domenica, agosto 12, 2007

continua il giramento per la salute...

Eccomi qua. Mi son svegliato da poco dalla siesta pomeridiana (durata effettivamente un po’ troppo….) ho dormito quasi 4 ore. L’email non funziona perché email.it è in ristrutturazione… quindi non so neppure se mi hanno scritto. Questi ultimi giorni non sono stati il massimo dalla vita, in effetti da mercoledì sono stato bene solamente oggi. E’ successa una cosa importante per il lavoro, ma lo scriverò nel prossimo post. Oltretutto sono responsabile del desk fino al 20 perché il boss non c’è….quindi in ufficio mi fan schiantare di lavoro. Telefonate, giornalisti, richieste in continuazione e borse in calo mi han reso la settimana un inferno. Nel privato invece non ho incontrato nessuna…ovviamente in queste condizioni non ci penso neppure ad uscire la sera. Mi sto complessando visto che la situazione perdura…. Non ho neppure chattato tanto…diciamo quasi per nulla. Il computer l’ho tenuto acceso soprattutto per studiare (nel prossimo vi dirò perché) e per scaricare musica. Mi sono buttato sulla lettura e mi sono finito il libro di D’annunzio ‘il piacere’. Carino. A parte qualche tratto dove parla un po’ troppo teorico della poesia, quando c’è del ‘movimento’ è carino. Però davvero D’Annunzio ha una fama immeritata: non è che sia un autore erotico come si dice. Beh, certo per fine ottocento, se uno lo paragona a Leopardi o Manzoni lo è, ma si limita a descrivere sensazioni sentimentali più che altro e mai atti sessuali. Comunque il libro mi è piaciuto e lo consiglio a chi vuol provare ad avvicinarsi all’autore. Ora ne ho cominciato un altro di Follett invece.
Per questa domenica vi lascio con questo video delle pubblicità più strambe…guardatelo…qualcuna è fuori davvero e mettete pure il sonoro :-) Quelle della disco e del bagno sono le mie favorite



a dire il vero qualcosa c'è stato. Era caldo stanotte e lei era lì. Dormivo beatamente e la sentivo avvicinarsi al mio collo,ma non ero dell'umore giusto. E lei si avvicinava ed io continuavo a voler dormire e pensavo. O vai via, ma chi ti vuole. Dormire, mezzo sveglio, dormire, mezzo sveglio e così alle 2, alle 3, alle 4. Ma lei mi voleva, mi voleva, ed io non mi volevo concedere... alla fine alle 4 non ce l'ho fatta più. Quando è troppo è troppo...mi son svegliato, ho acceso la luce, l'ho guardata fissa e lei era lì che mi girava intorno attratta da me...e zakkete: BECCATA ZANZARA DI MERDA!!!!
Buonanotte adesso!!

10 commenti:

orchideablu ha detto...

Carine le pubblicità...a me piace quella della Ford con l'uccellino che viene scaraventato...:-)
Buona lettura allora ...ciao...ciao...

blog_toscano ha detto...

@Orchideablu: grazie. leggo leggo... ho anche studiato un pò stasera....nel prossimo post saprete...

musa capricciosa ha detto...

Come succhiano le zanzare non succhia nessuno.

:D

p.s. Il Piacere è stupendo...prova a leggerne qualche pagina mentre te ne stai appoggiato ad un gradino della scalinata di Piazza di Spagna. Un viaggio a Roma solo per leggere le pagine dell'attesa trepidante di Elena.

Ah, io amo il buon vecchio Gabry. Pazzamente innamorata di Lui.

Elle ha detto...

Molto divertenti le pubblicità. Quella del bagno e anche l'ultima della matita....ciao simpaticone!

blog_toscano ha detto...

@Musa capricciosa: benvenuta nel blog :) eh eh oraun viaggio a Roma solo per leggermi le pagine del libro..... è da appassionate!! Ma non tu sei l'unica tra le lettrici ad impazzire per D'annunzio, sappilo... :)

@Elle: eh eh quella del bagno è ganza. Certo che sangue freddo quel ragazzo lì.....immobile anche con le mutandine a 30 cm :)

kirghisia ha detto...

Ciao Toscano spero tu stia un po meglio! Adoro gli spot fatti bene e alcuni di questi sono fantastici.
Bacissimo!
Kirghisia.

blog_toscano ha detto...

@Kirghisia: grazie per il pensiero. Mah, alterno giorni buoni a giorni di ....
di solito ogni 3 giorni ne ho 2 cattivi...non molto incoraggiante direi. Gli ultimi 3 son stati ok...chissà domani...
buon ferragosto
ps:nuovo post in arrivo stasera se il pc non fa le bizze

pOpale ha detto...

L'orso è un mito :D

Callista ha detto...

No, c'è pure Callista che è dannunziana fino al midollo, infatti... Il guaio è che la fama del Gabri è falsamente montata: il pervertito, il maiale, il laido immondo. Tutta invidia e maldicenze. Io penso sia il miglior conoscitore del mondo femminile che abbia mai scritto: non è un caso che io abbia sue foto dappertutto... Come la musa, innamorata alla follia. Homo volat, Gabri manet! Baci

blog_toscano ha detto...

@ Callista: quanto si deve leggere per capire la mentalità femminile.... e poi non venite a dire che noi maschi non ci proviamo a capirvi! :))