mercoledì, marzo 28, 2007

SITUAZIONE CORRENTE, FEED BACK E PAUSA

Questo fine settimana come avete visto non ho scritto niente, non avevo voglia e neppure ho fatto granché. Siccome il tempo era brutto e poi stavo pure così così perché ho cominciato la cura omeopatica, ho passato praticamente il sab e la dom in casa. Lunedì ho incontrato una di internet per mezzora, ma come immaginavo non mi piaceva e quindi non penso che la incontrerò di nuovo. Non abbiamo neppure niente in comune tra l’altro. Ora penserò per me nelle prossime settimane. L’omeopatia cerca di curare la malattia con qualcosa simile, perciò all’inizio sembra non funzionare, anzi i sintomi nelle prime settimane peggiorano. E me ne sto accorgendo…ho la pancia dentro mi sembra un frullatore in questi giorni! Soprattutto oggi e ieri sono stati i giorni peggiori e si vede dall’umore pessimo... :-( Non sono neppure andato in ufficio oggi. Comunque il dottore mi ha detto che è normale non sentirsi bene all’inizio, anzi è buon segno perché il corpo sta reagendo. Però buon segno o no, fatto sta che sto abbastanza indisposto e così sarà per le prossime 3 settimane almeno quindi penso che scriverò poco. Certamente non compiccerò nulla…almeno che non mi cerchi qualcuna (e se mi cerca è da vedere se posso uscire di casa…), non inviterò nessuna ad uscire, non proverò con nessuna che conosco, e non conoscerò neppure nessuna di nuovo perché non penso che uscirò molto eccetto per andare in ufficio. Magari smetto per un mese pure la scuola di ballo o comunque mi limiterò a fare la lezione e tornare a casa subito. Ho già detto alla mia ballerina che non garantisco di esserci le prossime settimane.
Siamo anche a fine marzo perciò faccio una sorta di feed-back trimestrale come al lavoro, per riassumere cosa è andato bene, cosa è andato male e prospettive future.
L’anno era cominciato bene perché a capodanno ero stato piuttosto intraprendente in disco. Nelle settimane successive avevo cominciato ad approcciare qualche tipa nei pub anche se non era andato a buon fine poiché spesso approcciavo giusto per far pratica perché non mi piacevano neppure. Purtroppo poi dalle settimane successive sono state più le settimane in cui stavo poco bene di quelle nelle quali mi sentivo ok e lo stimolo mi è passato. Ho conosciuto la milanese bella in treno ma quando è ricapitata a Firenze ero malato…. Mi ha invitato ad andare a trovarla ma non ci sono mai andato perché non mi sento ok. E siccome le topone in quel modo rimangono libere per poco tempo, probabilmente a quest’ora è già presa (non la sento da 2 settimane e non mi va neppure di chiamarla in queste condizioni). Poi vediamo….c’è un’altra figliola del ballo che m’ha invitato ad uscire insieme, ma non ci sono mai uscito perché non mi piace…. Un momento di soddisfazione è stato il massaggio con optional alla mia amica di Londra, che però penso che non ricapiterà poiché torna a casa la prox settimana penso e chissà come mi sentirò questo week end… insomma questo primo trimestre 2007 non è stato positivo, soprattutto a causa della salute precaria che mi ha portato a stare parecchio a casa. Speriamo questa cura funzioni sennò sono cazzi…
Prospettive per questo secondo trimestre…mah, aprile lo considero già perso. Farò pochissimo perciò immagino che scriverò solamente per commentare fatti che vedo in tv o che mi hanno interessato. Avventure galanti penso non ci saranno….. vedremo in maggio come andrà e se mi sentirò meglio. Speriamo soprattutto di trovare una che mi piaccia davvero perché questo è quello che mi rode di più: non avere un target, una che mi piaccia.
Magari vi sembro un po’ pessimista mentre leggete, ma ho messo su questo blog per sfogarmi pure. Sono come un pugile che è stato messo ko ed ha perso l’incontro. Adesso è tempo di prendersi del tempo, rimettersi in forma col passare del tempo e tornare sul ring a tempo debito. Sconfitto sì, ma non da ritiro!!
Finiamo con un bell’aforisma visto il momento
L'ora più buia è sempre quella che precede il sorgere del sole.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Su con la vita!

pimpa ha detto...

...su su coraggio! Lo dice una che a volte si abbacchia ben più di te ma che nel suo pessimismo cerca di mantenere salda una convinzione che "per aspera ad astra" ovvero, parafrasando, che per le difficoltà si arriva poi al successo!
Io intanto mi distraggo con un bel wkend in Spagna...poi staremo a vedere! :-)

blog_toscano ha detto...

Ciao,
thanx per il supporto morale. Oggi son sempr edi umore nero come ieri.. però se la prossima settimana mi sentirò meglio faccio alla svelta a tornare ottimista. Però per adesso mi girano...e non è il fatto che non so più quale drink bere al pub (quella è una cazzata).... mi girano perchè sto poco bene.
Spagna? vai a fare un pò di movida? :-) Buon divertimento allora!
ciao