mercoledì, luglio 25, 2007

LE GAZZE LADRE



Ho finito il libro che stavo leggendo, ‘Le gazze ladre’ di Follet. Questa la storia breve.
Reims, maggio 1944: un gruppo di partigiani francesi tenta l'assalto al castello di Sainte-Cécile, centro nevralgico dell'occupazione tedesca, ma lo spietato maggiore Dieter Frank riesce a respingere l'attacco. Tra gli assalitori vi è una donna dal fisico minuto e sensuale, dotata di incredibile determinazione e audacia: il suo nome è Flick Cairet, agente segreto britannico, ma tutti la conoscono come "la Pantera".
Sarà proprio lei, al comando di una squadra tutta al femminile, a portare a termine la missione fallita in precedenza. Inizia così tra Flick e Dieter un duello a distanza senza esclusione di colpi, fino allo scontro definitivo. Ispirandosi a un fatto realmente accaduto, Follett costruisce un romanzo ricco di azione, suspense e romanticismo, sullo sfondo storico, mirabilmente evocato, della Francia occupata.

Certamente non proseguo oltre nel dirvi cosa accade. Se vi piacciono i romanzi thriller, di spionaggio, con un pizzicotto di scene sessuali all’interno, allora Follett vi piace.
Adesso mi sono buttato a leggere un libro di D’Annunzio, quando lo finirò vi farò sapere il giudizio. Leggere è una delle cose più ganze che ci sia, dopo ovviamente….******re.. :-)

Quanto all’update, grosse novità in questi giorni non ci sono state grosse novità, nessun incontro. Virtualmente c’è stato un approccio sul blog, purtroppo per cause avverse quel posto è diventato 5 su 5 invece di 4 su 4….vedremo tra 1 mese. Poi mi sono riscritto un poco con la milanese (non quella bonona), ma quella che si era lasciata col fidanzato. Siamo entrati a parlare di sesso, e mi ha raccontato un po’ delle sue esperienze…. Eh eh…mi diverto a sentire la view femminile…
Vabbè per oggi è tutto. Utto bene utto bene utto bene? Utto bene, ma potrebbe andar meglio.
PS:sto diventando ricco. Grazie a 3 click sulla pubblicità ho guadagnato teoricamente circa 0,60$. mi ci entra ora un cucchiaino di noccioline...grazie grazie... :-)

16 commenti:

clotilde ha detto...

ciao, mi chiamo clotilde e sono di firenze, sono amica di emiliana. appena entro in un internet cafè ti scrivo, ok?

skiopone ha detto...

un approccio sul blog? non pensavo che potesse diventare luogo di incontri...ma perchè aspettare un mese??perchè non ti butti prima??

blog_toscano ha detto...

@ Clotilde: sì, Emiliana mi ha parlato di te. Se ti va, scrivimi pure. Nel pomeriggio però non avrò tempo di leggere la email, lo farò a casa.

@Skiopone: buttarmi prima? se ho scritto 1 mese, ci sarà un motivo no? ;-)

comunque quelle che incontrerò via blog, non saranno citate nel blog stesso dopo l'incontro, a meno di autorizzazione scritta firmata controfirmata notariata garantita ecc. ecc. ecc.... :-)

pimpa ha detto...

...forse dovrei fare pure io così! :-) :-)

Callista ha detto...

Uh, d'Annunzio... Ma come ti è venuta questa idea? ;-)
Per la cronaca, me ne sto andando al Vittoriale. Gabri, amore mio, arrivo!

blog_toscano ha detto...

@ Pimpa: pensa che sei stata la mia prima lettrice e non ci siamo mai visti...pensa pensa.... :-)

@Callista: una fatina me l'ha suggerita la notte..... ;-)
Vai al Vittoriale stasera? Buon divertimento!

orchideablu ha detto...

sì sì mandrillone era per te...( nel senso buono e amichevole èèè) ... me le conquisti pure sul blog...:-)))
ma quante ne vuoi?!...impegnativa come lettura...sei sempre più simpatico :-)

blog_toscano ha detto...

@Orchideablu: eh eh... che ci vuoi fare, è il fascino dell'umorismo... :) E' periodo di semina...ora s'aspetta la raccolta tra settimane...

pOpale ha detto...

Non riesco a togliermi di testa le "noccioline" di cui parli alla fine del post, il cibo su di me fa lo stesso effetto del telo rosso del torero per il toro ... mi attira ;)

Angie ha detto...

Nonostante i rimbalzi mi sembra di percepire che sei comunque sereno..
;-)

blog_toscano ha detto...

@ Popale: a me un'altra cosa fa lo stesso effetto del telo rosso per il toro.. e non è il cibo :)

@ Angie: sì, son sereno per ora. :-) Fino al prossimo mal di pancia...

Elle ha detto...

Ciao. Ti ringrazio delle visite sul mio blog. Mi hanno fatto veramente piacere....e poi oltre che piacerti Follett stai anche diventando ricco, ma allora sei proprio l'uomo per me ;) Un bacione

Pimpa ha detto...

eh no..il toscano l'ho scoperto prima io! :-)

blog_toscano ha detto...

@ Elle e Pimpa: dai dai non combattete per me...ce n'è per tutte :-)

orchideablu ha detto...

bè ora che stai diventando ricco ...vedrai come si rizzano le antenne alle tue ragazze....e he he he ...scherzo...naturalmente...buona domenica...:-)))

blog_toscano ha detto...

@ Orchideablu: eh eh se aspetto di diventare 'ricco' con quell'aggeggio lì...bona ugo!!
buona domenica anche a te :)